Classe L-12 – Sede di BELLUNO

 

 

 

 

DIPLOMA TRIENNALE IN
MEDIAZIONE LINGUISTICA

(classe di laurea L-12) 

SEDE di BELLUNO

2019–2020

Dall’a.a. 2017–2018 ha avuto inizio l’avventura della SSML di Vicenza – FUSP a Belluno con l’avvio del primo anno del Diploma triennale in Mediazione Linguistica.


Ai sensi del regolamento adottato con D.M. 10 gennaio 2002, n. 38, il diploma è equipollente a tutti gli effetti ai diplomi di LAUREA conseguiti nelle università al termine dei corsi di durata triennale afferenti alla classe L-12, “Mediazione linguistica”, di cui al D.M. 4.8.2000, e successive modifiche (all. 2 D.M. 26.7.2007).



CHI SIAMO

La Scuola Superiore per Mediatori Linguistici di Vicenza e la sede distaccata di Belluno fanno parte della Fondazione Unicampus San Pellegrino – FUSP, ente che opera a livello internazionale nell’ambito della formazione linguistica e della ricerca sulla traduzione.
Già dal 1977 Centro Addestramento Interpreti Simultanei (CAIS), diventa poi Scuola Superiore per Interpreti e Traduttori legalmente riconosciuta con D.M. del 28.12.1993. Dal 2003, con D.D. 24.9.2003 la scuola è abilitata a rilasciare a tutti gli effetti di leggi diplomi equipollenti ai diplomi di Laurea triennale in Mediazione Linguistica (classe delle lauree L-12).
I titoli rilasciati dalla SSML di Vicenza e la sede distaccata di Belluno sono inoltre riconosciuti negli stati dell’Unione Europea ai fini dell’esercizio della professione di mediatore linguistico, ai sensi della direttiva CEE n.8748 del 21/12/88, recepita in Italia dalla legge 115/91.
Le lingue di specializzazione sono sei: inglese, francese, spagnolo, tedesco, arabo e russo.
La SSML di Vicenza e la sede distaccata di Belluno, inoltre, facendo parte del Sistema Universitario della Regione Veneto, usufruiscono dei benefici al Diritto allo Studio Universitario erogati–nel nostro caso–dall’ESU di Padova.
Per ulteriori informazioni e i contatti ESU clicca QUI.

 torna all’inizio



INSEGNAMENTI

L’anno accademico 2017–2018 ha visto inaugurata la sede distaccata di Belluno, che apre i battenti con un Piano degli studi davvero ricco:

L-12—Mediazione linguistica – Piano degli studi (clicca QUI per il Piano degli studi)

Il Mediatore Linguistico è un professionista che, grazie alla profonda padronanza delle lingue straniere, traspone dei concetti espressi da una lingua all’altra e quindi da una cultura all’altra. Traduttore di testi scritti, è anche interprete in grado di gestire la traduzione orale in gruppi ristretti di persone con le tecniche della consecutiva, della trattativa e dello chuchotage.
L’indirizzo prevede, oltre all’apprendimento di due lingue straniere fino al raggiungimento del livello C1 e tutte le materie caratterizzanti il corso in Mediazione linguistica (traduzione da e in lingua straniera e interpretazione da e in lingua straniera), gli insegnamenti di Linguistica generale, Linguistica italiana (declinata in Bibliografia e metodi bibliografici e Italiano per usi accademici), Storia contemporanea e Glottologia.
Ad arricchire la già corposa offerta formativa, si aggiungono quegli insegnamenti – Istituzioni di diritto pubblico, Economia e gestione delle imprese, Organizzazione aziendale – atti a permettere al discente di comprendere il mondo economico e l’assetto nel quale operano le aziende e si articola il mondo commerciale odierno.

torna all’inizio



STUDIO e LAVORO – Conciliare si può!

Fermamente convinti della necessità della formazione continua, e dunque dell’importanza dello studio anche per chi già si è inserito nel mondo del lavoro, la nuova sede di Belluno ha deciso di concentrare le proprie lezione al pomeriggio, dal martedì al venerdì dalle 14:30 alle 18:30 e al sabato dalle 9:30 alle 12:30.

torna all’inizio



ERASMUS+

Il Programma Erasmus+ offre agli studenti la possibilità di svolgere un periodo di studio presso un istituto universitario di uno dei paesi partecipanti al programma, al termine del quale è previsto il riconoscimento dei crediti formativi acquisiti presso l’università ospitante. Gli studenti possono svolgere stage lavorativi presso imprese estere. Lo scopo è facilitare l’adeguamento alle richieste del mercato del lavoro a livello comunitario, acquisire una competenza specifica e migliorare la comprensione della cultura socioeconomica del Paese interessato. Durante il periodo di mobilità l’Unione Europea eroga agli studenti un contributo mensile, quantificato secondo i criteri stabiliti dal bando annuale.

Per maggiori info visitare la pagina: https://www.ssml.eu/erasmus/

 torna all’inizio



TEST DI ACCERTAMENTO

Il test prevede delle prove in italiano e nelle due lingue straniere scelte per il percorso accademico. Il livello richiesto all’ingresso, e che verrà comprovato con il test di accertamento, è il B1. 

I candidati in possesso di certificazioni di livello superiore sosterranno prove in linea con l’acquisito livello di competenza linguistica pregressa, per poter così accedere agli adeguati corsi di lingua.
Non è previsto nessun test di accertamento per una lingua che si scelga di studiare da principiante.

Le lingue più scelte per il percorso accademico sono:

INGLESETEDESCOFRANCESESPAGNOLOARABORUSSOITALIANO

 torna all’inizio



MODULO DI ISCRIZIONE AL TEST DI ACCERTAMENTO

1° TEST DI ACCERTAMENTO: sabato 25 maggio (ore 10:00)
2° TEST DI ACCERTAMENTO: sabato 20 luglio (ore 10:00)

Entrambi i test si terranno presso la:
Sede di Belluno
via Flavio Ostilio, n.8

Per compilare il modulo di iscrizione al test di accertamento, clicca QUI.

Per l’a.a. 2019-2020, il contributo obbligatorio per la prova di accertamento linguistico, che consiste in un esame di accertamento per le due lingue straniere più un esame di accertamento della lingua italiana, è di € 70. Se si è principianti nella seconda lingua straniera, si sosterrà la sola prova di lingua inglese oltre a quella di lingua italiana, e il contributo sarà dunque di € 50. Il contributo non è rimborsabile.

Il pagamento può essere eseguito solo tramite bonifico bancario da inviare a: FORMAPROF srl – IBAN IT54T0533612000000030318662, indicando come causale “Nome Cognome Prova di Accertamento sede periferica di Belluno”. Prova dell’avvenuto bonifico va inviata via e-mail (amministrazione@accademiaformaprof.com).

 torna all’inizio

 



RICHIESTA INFORMAZIONI

Clicca QUI per il Modulo di richiesta informazioni .

CONTATTI

SSML di VicenzaSede di Belluno
via Flavio Ostilio 8
32100 Belluno

Front office

Orari:

Martedì: 14:30–16:30
Mercoledì: 10–12
Giovedì: 14:30–16:30
Sabato: 10–12

+39 0437 291605
ssml@campusbelluno.it

 

 torna all’inizio