MSiT3.1 (BL)


Anno accademico: 2021–2022
SSD: L-LIN/14
Corso: Mediazione linguistica – lingua tedesca
Insegnamento: Mediazione scritta IN tedesco 3.1 (MSiT3.1) BL
CFU: 2,25
Docente: Silvana De Pellegrin (s.depellegrin.bl@fusp-edu.it)


Descrizione

Il corso mira a sviluppare la tecnica della traduzione dall’italiano al tedesco, soprattutto in chiave di acquisizione linguistica. Si farà un’analisi approfondita del testo di partenza e si lavorerà sul consolidamento ed il potenziamento della lingua tedesca attraverso lo strumento della traduzione. Verranno di volta in volta proposti esercizi di controllo ed analisi degli errori propri ed altrui. A tale fine saranno utilizzati articoli e testi scritti di vario tipo per passare a rassegna elementi di grammatica, di sintassi e di lessico. Uso di internet per ricerche di termini e di correttezza grammaticale.

 

Obiettivi

Approfondire le tecniche di analisi del testo di partenza, utilizzando testi adeguati; lavorare sul corretto utilizzo della lingua d’arrivo dal punto di vista grammaticale, sintattico e pragmatico. Alla fine del modulo gli studenti dovranno essere in grado di tradurre, senza fraintendimenti, i testi assegnati con un uso sostanzialmente corretto della lingua in termini grammaticali, sintattici e pragmatici. Raggiungimento nel primo semestre livello B1/B2.

 

Modalità di valutazione


La valutazione sarà al 50% continua e il rimanente 50% basato sulla prova dell’esame, che sarà effettuata con l’ausilio di un dizionario elettronico. La valutazione continua verrà effettuata, tenendo conto dei voti ricevuti durante le prove di traduzione attiva svolte in classe. La prova scritta finale della durata di 3 ore consiste in una traduzione dall’italiano al tedesco.

 

Bibliografia

Materiale usato a lezione

Il materiale per le esercitazioni di traduzione attiva sarà fornito durante le lezioni dalla docente sotto forma di fotocopie o file elettronici.

 

Dizionari online oppure cartacei

Dudenredaktion. Duden: Deutsches Universalwörterbuch. Leipzig: Bibliographisches Institut. Preferibile Edizione 8.