MSdT1.1 (S)


Anno accademico: 2019–2020
SSD: L-LIN/14
Corso: Mediazione linguistica – lingua tedesca
Insegnamento: Mediazione scritta DA tedesco 1.1 (MSdT1.1)– Introduzione alla traduzione passiva S
CFU: 2,5
Docente: Laura Bortot (laura.bortot.vi@fusp.it) 


Descrizione

Il modulo prevede esercitazioni pratiche di traduzione di testi generici relativamente brevi. Attraverso l’analisi contrastiva delle due lingue si lavorerà da un lato sulla corretta e adeguata lettura del testo di partenza con l’identificazione delle sue caratteristiche costitutive, dei fenomeni grammaticali e sintattici che le supportano e della terminologia più o meno complessa che il testo presenta, e dall’altro sul concetto di strategia traduttiva ricavato a partire da alcuni rudimenti di traduttologia.

Obiettivi

Obiettivo del corso è preparare lo studente ad affrontare testi con le caratteristiche già descritte abbinando sempre l’esercizio pratico alla riflessione teorica, in modo da sviluppare consapevolezza in termini di competenze e di strumenti a disposizione. Nello specifico il corso farà riferimento a tre categorie tematiche:

1) Elementi di linguistica contrastiva

– Asimmetrie tedesco-italiano

– Strategie morfo-sintattiche, strategie testuali e strategie lessicali

2) Aspetti generali della traduzione

– Concetto di testo

– Il processo traduttivo

– Tipologie e funzioni testuali

– Lettore modello

– Traduzione e interpretazione

3) Organizzazione del lavoro

– Aspetti pratici: dalla lettura del TP alla revisione finale

– Le norme grafico-redazionali

– La consultazione delle fonti: i dizionari bilingue e monolingue e altri strumenti di ricerca 

Modalità di valutazione

La valutazione consisterà in un esame finale scritto da svolgersi in sede al termine del corso la cui valutazione rappresenterà l’80% del voto finale. La durata dell’esame sarà di 2 ore e tra le 2000 e 250 parole circa. Il restante 20% corrisponderà alla valutazione continua (puntualità, impegno e grado di consapevolezza relativi agli elaborati svolti a casa e discussi in classe; eventuali progetti, non obbligatori, svolti nell’arco del semestre).

Bibliografia

Per il punto 1 del programma:

Dreyer H.-Schmitt, R. Lehr- und Übungsbuch der deutschen Grammatik. München: Verlag für Deutsch, 1995.

Bosco Coletsos, S. Il tedesco lingua compatta. Alessandria: Edizioni dell’Orso, 2007.

Bosco Coletsos, S. Storia della lingua tedesca. Torino: Rosenberg&Sellier, 2014.

 

Per il punto 2 del programma:

Osimo, B. Manuale del traduttore. Milano: Hoepli, 2011.

Osimo, B. Propedeutica della traduzione. Hoepli, 2005.

Cinato, Kather L. Mediazione linguistica tedesco-italiano. Milano: Hoepli Editore, 2011. 

 

Per il punto 3 del programma:

Fotocopie fornite dal docente

Dizionari bilingue:

Le indicazioni saranno fornite in classe dal docente.

Dizionari monolingue:

Le indicazioni saranno fornite in classe dal docente.