MSdA1.1 (S)


Anno accademico: 2019–2020
SSD: L-OR/12
Corso: Mediazione linguistica – lingua araba
Insegnamento: Mediazione scritta DA arabo 1.1 – Traduzione generica. Propedeutico S
CFU: 2,5
Docente: Elisabetta Bartuli (elisabetta.bartuli.vi@fusp.it)


Descrizione

Il corso, che si intende introduttivo alla traduzione arabo-italiano, focalizza l’attenzione dello studente su alcune delle specificità legate alla traduzione in italiano della lingua araba: la traslitterazione, l’uso del vocabolario, e la contestualizzazione degli elementi culturali specifici (ad esempio: la toponomastica e la terminologia religiosa e di derivazione religiosa).

Le varie casistiche saranno introdotte dalla docente, sottoposte a esercitazione in classe, inserite negli esercizi per casa, e ridiscusse e ampliate nella lezione successiva.

Obiettivi

Alla fine del corso, lo studente sarà in grado di compiere una corretta e adeguata traslitterazione dall’arabo (secondo le esigenze giornalistiche, editoriali e scientifiche), avrà una corretta e adeguata capacità di accesso all’uso del vocabolario, e disporrà di una corretta e adeguata contestualizzazione di aspetti culturali specifici arabi.

Modalità di valutazione

Valutazione continua (50%) e prova finale (50%) consistente nella traduzione, ricerca dei radicali e traslitterazione di alcuni termini dall’arabo all’italiano (tra 20 e 30 parole). Durata della prova: 2h.

Bibliografia

I materiali verranno forniti in fotocopia e/o via telematica durante il corso.