MOR1 (S)


Anno accademico: 2020–2021
SSD:L-LIN/21
Corso:Lingua russa
Insegnamento: Mediazione orale russo 1 (MOR1) S
CFU: 4
Docente: Simone Crestanello (simone.crestanello.vi@fusp.it)


Descrizione

Il corso di mediazione orale da e verso il russo prevede il potenziamento delle capacità di trasposizione interlinguistica, nonché delle capacità linguistiche attive e passive dello studente. L’approccio del corso di mediazione orale è principalmente pratico e si concentra su tematiche attuali e autentiche della vita economica e sociale italiana e russa. Le esercitazioni su queste tematiche sono mirate in particolare al potenziamento delle capacità di ascolto, mnemoniche, e di trasposizione dello studente, nonché all’arricchimento del vocabolario specifico.

Durante il corso verranno inoltre approfonditi alcuni elementi grammaticali della lingua russa e il confronto con la lingua italiana. Particolare attenzione sarà dedicata alla traduzione a vista, in special modo in ambito aziendale/commerciale.

Obiettivi

Il corso si propone di:

  • fornire la comprensione corretta di testi orali e video in lingua russa;
  • fornire agli studenti spiegazioni in merito agli elementi grammaticali descritti sopra;
  • memorizzare e approfondire l’uso di alcune frasi ed espressioni di uso comune e delle frasi idiomatiche nella conversazione quotidiana;
  • raggiungere il livello A2 avanzato.

Modalità di valutazione

La valutazione finale del corso sarà data dalla media dei risultati di una prova finale per ciascun semestre. Nel primo semestre la prova consisterà in una traduzione a vista dal russo in italiano, nel secondo semestre la prova consisterà in una traduzione a vista dal russo in italiano e di una dall’italiano al russo.

Bibliografia

Володина, Г.И. Как об этом сказать? Специфические обороты русской разговорной речи. Mosca: Русский язык, 2014.

Dobrovolskaja, J. Il russo: l’ABC della traduzione. Venezia: Cafoscarina, 2002.

Guseva, Natalia, e Maria Chiara Ferro. Договорились! Affare fatto! Hoepli, 2017.

Kovalev, V. Dizionario italiano–russo–italiano. Bologna: Zanichelli, 2000.

Altro materiale sarà fornito a lezione dal docente.